AWOL Founder Controls Single-sig OKEx Bitcoin Wallet: Segnala

Il fondatore di OKEx, Xu Mingxing, è stato portato via dalla polizia cinese diverse settimane fa. Da allora gli utenti dello scambio non hanno più potuto effettuare prelievi.

Il sito di notizie cinese Jinse Caijing riferisce che il portafoglio freddo Bitcoin per il cambio di valuta criptata OKEx è a firma singola, con il fondatore Xu Mingxing che detiene la chiave privata.

Questo è un problema per gli utenti di OKEx, dato che Xu è stato „portato via dalla polizia“ in Cina diverse settimane fa. Di conseguenza, il 16 ottobre, OKEx ha dichiarato di aver interrotto i prelievi, che continuano a non essere disponibili.

In una dichiarazione dell’epoca, la società ha spiegato: „Uno dei nostri detentori di chiavi private [presumibilmente Xu] sta attualmente collaborando con un ufficio di pubblica sicurezza nelle indagini, se necessario. Non siamo rimasti in contatto con il detentore delle chiavi private in questione“. In quanto tale, l’autorizzazione associata non ha potuto essere completata“.

La relazione di Jinse Caijing cita persone vicine ai vertici aziendali. Supponendo che la sua segnalazione sia accurata, Xu è l’unico detentore di chiavi per il portafoglio Bitcoin Billionaire della borsa o la borsa condivide una chiave privata con il suo personale piuttosto che utilizzare un portafoglio multisig o un’altra soluzione.

Questo è l’equivalente della condivisione della propria password di Netflix, ma con più posta in gioco di quella di qualcuno che vede la tua cronologia di navigazione. Glassnode stima che OKEx detiene 200.000 Bitcoin (che oggi valgono circa 2,65 miliardi di dollari) nei suoi caveau.

Xu è stato collegato a un’indagine per riciclaggio di denaro sporco, anche se OKEx ha negato che la sua visita con la polizia fosse collegata a questo. Nel 2018, Xu è stato accusato di frode, ma non è stato incriminato.

Un portavoce della OKEx non ha risposto a una richiesta di commento.

Author

info@slotraveler.com